Se si decide di sottoporsi a valutazione nutrizionale ed eventuale dieta:

 

         1

 Scaricare il file (area download)  oppure fissare un appuntamento per la consegna diretta .  
           
  • Compilare il diario alimentare e quello delle attività scaricati ( per una settimana).
  • Eseguire gli esami ematici indicati.
  • Raccogliere altra eventuale documentazione medica ( e il referto degli esami ematici eseguiti).
  • Fissare un appuntamento per la prima visita.

 

VALUTAZIONE NUTRIZIONALE E DIETETICA

Il peso corporeo è un parametro variabile continuo, cioè è un valore variabile e relativo ad ogni persona nelle diverse condizioni di salute o malattia. Il valore del peso “giusto” quindi non esiste. Molti studi in ambito medico e statistico correlano però, caso per caso, determinati valori ponderali al di sotto o al di sopra dei quali è più facile ammalarsi.  La conoscenza di alcuni dati consente di elaborare un apporto calorico su misura assieme ad una serie di consigli dietetici . L'attività fisica con un impegno variabile caso per caso, costituisce parte integrante ed insostituibile dello stile di vita. E' possibile quindi suggerire qualità , quantità di cibo e bevande oltre a una adeguata attività fisica in modo “sartoriale” .  Le diete pronte o uguali per tutti, possono essere valide ma con una frequenza simile al pescare alla cieca in un mucchio di abiti, quello perfetto per noi.

PROGRAMMA:

Primo contatto ( di persona, telefono, mail...) 

Viene consegnato di persona o inviato per email un file ( scaricabile nell'area "DOWNLOAD" di questo sito) in cui vengono esposti concetti generali e viene indicata la documentazione da portare alla prima visita, il file contiene informazioni relative a: 

  • Esami ematici da eseguire ( o eseguiti non meno di 3-4 settimane prima) ed eventuali referti/documentazione medica recenti da portare alla prima visita.

  • Raccolta di informazioni generali ( da compilare) che verranno approfondite alla prima visita.

  • Diario alimentare (da compilare) per una settimana.

  • Diario attività ( da compilare) per una settimana.

Prima visita: circa 60 minuti (dopo  7 giorni di diario alimentare compilato) 

  • Raccolta dati anamnestici e storia clinica, controllo e completamento dei diari.

  • Visita medica generale completa, raccolta dei parametri vitali e compilazione cartella clinica

  • Raccolta e registrazione dei parametri antropometrici ( peso, altezza, circonferenze...)

  • Colloquio conclusivo e indicazioni generali.                                                                                                                                                                                                                                                                   Dopo qualche giorno: (invio per mail o consegna a mano)

  • Stesura della valutazione medica/clinica e nutrizionale ed eventuali consigli ed indicazioni generali, obiettivi a breve e a  lungo termine

  • Stesura della dieta per una settimana con equivalenze per sostituzione dei pasti

  • Indicazione per la visita di controllo (solitamente non prima di 2 settimane di dieta effettiva)

  • Disponibilità per chiarimenti o problemi ( per email o telefono )

Visite di controllo : circa 30 minuti  

La frequenza delle visite di controllo varia caso per caso ma solitamente, la prima, non avviene prima di 2 settimane di dieta effettiva. Con la visita di controllo si eseguono:

  • Misurazioni dei parametri antropometrici

  • Visita medica a fronte di problemi riferiti

  • Ascolto e raccolta delle criticità riscontrate e valutazione dei risultati raggiunti

  • Programmazione del prossimo incontro

  • Conferma della dieta o eventuali nuove indicazioni/modifiche che verranno apportate alla dieta

  • Disponibilità per chiarimenti o problemi ( per email o telefono )

  • Periodicamente si valuta l'opportunità di eseguire esami di controllo e suggerimenti relativi alle eventuali terapie in atto.